La letteratura va in buca: Le più belle storie di golf, a cura di William Hallberg (Milano, Salani, 1993, pp. 375)

Enrico Reggiani (Università Cattolica del Sacro Cuore) [Grazie a Roberta Vitale che lo ha ripreso sulla rivista Golf e Turismo] Ad un malcapitato che si trovasse a percorrere le  ondulazioni di  un  sacro  territorio dal nome  mutevole  (“green”,  “rough”, “fairway”, et al.), potrebbe anche toccare di assistere al magico rito di un “gioco infernale” (p.145), officiato…

English for football and soccer

Prof. Enrico Reggiani, English for football and soccer (collana In the (salmon) pink 6. L’inglese per la comunicazione economica sulle pagine del Financial Times), Educatt, Milano, 2016, p. 134, euro 9 SOMMARIO 1. The rules of this game. Un corso d’inglese de Il Sole 24 Ore del Lunedì (1986-2008) “meritorious” per il Consiglio d’Europa Fragment…

William Garbutt, “padre del calcio italiano”. Note a margine di due libri recenti

Caterina Allais (dottoranda di ricerca, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano) Paul Edgerton, William Garbutt. The Father of Italian Football. Sportsbook: Cheltenham 2009, pp. 216 Paul Edgerton, William Garbutt. Il padre del calcio italiano. Castelvecchi: Roma 2012. Se qualche anno fa mi avessero chiesto di leggere un libro sulla vita di un calciatore, l’avrei…

Quattro giacche a fare i pali. Calcio e letteratura anglosassone

Enrico Reggiani (Università Cattolica del Sacro Cuore – Milano), L’Osservatore Romano, a. 154, n. 137, mercoledi 18 giugno 2014, p. 4    Come e più che in passato, con gli imminenti Mondiali brasiliani, il ruolo letterario e culturale del calcio si impone al centro della scena globale. Potrebbe essere una loro conseguenza virtuosa, visto che sempre meno numerosi – fortunatamente…

Boston Celtics e irlandesi d’America. Una serata con Larry Bird e l’Irish Pride

[ricevo da Federico Bobbio questo pregevole articolo sull’IRISH CLUB del 29 ottobre, pubblicato su DailyBasket del 30 ottobre] Fare in modo che letteratura e Basket NBA s’incontrino è possibile. Lo abbiamo scoperto ieri sera, al Bistrot del Tempo Ritrovato a Milano, dove il Professor Enrico Reggiani, docente di Letteratura Inglese all’Università Cattolica, e Mauro Bevacqua, direttore…

W the Irish writers’ football team!

Ricevo dall’amico Max O’Rover, anima di Italish, e pubblico con piacere: 1 Shaw: l’allenatore in campo. 2 Stoker: sempre sul collo dell’avversario. 3 Synge: ottime fughe, ma con la tendenza a isolarsi. 4 Wilde: nel fango della mediana, ma giocando sempre a testa alta. 5 Behan: sopperisce con la foga alle sbavature. 6 O’Brien: libero. E…

Consigli (linguistici e culturali) al prossimo cronista della Dublin Super Cup

Passi che il mitico Trap, vero genio del calcio nostrano e globale, debba fare qualche sforzo per comunicare in inglese nella sua veste di allenatore della nazionale irlandese (sforzi davvero encomiabili! compiuti coraggiosamente, saltando la mediazione dell’interprete: che giovanile audacia!). Passi anche che Fulvio Collovati, uno degli eroi di Madrid 1982, elogi la “classica combattività britannica che caratterizza le…