Musical Yeats. Come la musica classica lo ha letto e interpretato

yeats2015 biancoNell’ultimo incontro di YEATS 2015, la serie dedicata al 150° anniversario della nascita di William Butler Yeats presso il Bistrò del Tempo Ritrovato, il Prof. Enrico Reggiani ha ragionato sul modo in cui la musica classica lo ha interpretato, proponendo anche frammenti di ascolti da alcuni brani musicali di Elgar, Bax, Warlock e Britten.

Cliccando qui trovate le slides che sono state proiettate e qui le fotola verdi scattate dagli amici del Bistrò. Una, particolarmente suggestiva ve la anticipiamo: si intravedono

Raffaele Trevisani e Paola Girardi

mentre eseguono Down by the Salley Gardens di Benjamin Britten nell’Aula Magna dell’Università Cattolica il 4 marzo 2010.

paola-raffa3

 

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s