Lake Verbanus. Il Lago Maggiore e gli scrittori di lingua inglese

letteralturaFestival LetterAltura: Laboratorio di lettura a cura del Prof. Enrico Reggiani (Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano), Giardino di Villa Bernocchi, Premeno

sabato 11 luglio 2015, ore 17

(con il patrocinio della Pro Loco Premeno)

Come “scrivono il paesaggio” del Lago Maggiore gli autori di lingua inglese che lo hanno frequentato nei secoli? Come lo hanno invece ritratto quelli che non hanno potuto che immaginarlo da lande più o meno remote? A queste (e altre) domande risponderà questo laboratorio su tempi, spazi e figure umane con cui la letteratura di lingua inglese ha celebrato il Lake Verbanus.prop loco premeno

Il primo incontro è introduttivo (ma potrà essere fruito autonomamente) e proporrà alcune comode  “riflessioni di metodo” e alcuni esempi notevoli (e probabilmente inediti) di scrittura paesaggistica verbanistica in lingua inglese, che accosteranno l’originale in lingua straniera alla mia traduzione italiana. Ci si interrogherà, ad esempio, anche sulla ragione per cui gli scrittori anglofoni chiamino il Lago Maggiore in almeno tre modi: Lago Maggiore, Lake Maggiore, Lake Verbanus (culturalmente significativi, tra latino, inglese ed italiano…).

Questo “Laboratorio di lettura” ha l’ambizione/presunzione di “insegnare a leggere” la “scrittura paesaggivilla bernocchistica” degli autori di cui ci occuperemo. Nel corso del ciclo di tre incontri potremo, ad esempio dialogare con poeti quali William Wordsworth, Robert Southey, Henry Ellison, Ezra Pound, Robert Browning, nonché con prosatori come Edward Gibbon, Charles Dickens, John Ruskin, George Bernard Shaw, Thomas Carlyle, George Meredith, Samuel Butler, Mark Twain, Ernest Hemingway.

L’auspicio è che, grazie al modesto contributo di questa iniziativa, i partecipanti possano apprezzareJames Baker Pyne-728477 ancora di più, oltre alle bellezze naturali del lacustre “gioiello simile al sole”, anche le suggestioni culturali di

Tutti i colori che stanno sulla tavolozza della Natura,

Tutti gli arcobaleni dal Diluvio Universale

che Henry Ellison (1811-1890) celebrò in un sonetto intitolato TRAMONTO SUL LAGO MAGGIORE.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s