Bach e il violoncello: dialogo in forma di concerto

Grazie a Martino Tosi per questa sintesi intelligente, efficace e appassionata! Il primo appuntamento dei “Dialoghi in forma di concerto”, tenutosi nell’Aula Magna dell’Università Cattolica di Milano lo scorso martedì 13 marzo con la collaborazione di Serate Musicali, ha subito rivelato l’efficacia di questo innovativo format cultural-musicale, ideato dal Prof. Enrico Reggiani. Non il classico…

“Unless soul clap its hands and sing”. Guida (musico-letteraria) alla lettura di Sailing to Byzantium (1926) di W. B. Yeats

Giorgia Lucchini (dottore in Scienze Linguistiche, Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano; relatore Prof. Enrico Reggiani) È il titolo della memoria triennale elaborata da Giorgia Lucchini (a.a. 2016/2017), che analizza il testo yeatsiano prestando un’attenzione particolare alla funzione del ritmo e del canto al suo interno, elementi questi che il lavoro in questione propone come…

Elisabetta I secondo Hilaire Belloc

Cristina Vallaro (Università Cattolica del Sacro Cuore) [recensione di Elisabetta regina delle circostanze. Un mito creato dalla Riforma protestante, Prefazione di Paolo Gulisano, Traduzione di Paolo Nardi, Fede & Cultura, Verona, 2015] Il saggio che Hilaire Belloc diede alle stampe per la prima volta nel 1942 racconta la vicenda biografica, ma non solo, di Elisabetta…

Gonne, Millevoye e Yeats secondo Adrian Frazier

Samanta Trivellini (Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia) [recensione di Adrian Frazier, The Adulterous Muse. Maud Gonne, Lucien Millevoye and W.B. Yeats, The Lilliput Press, Dublin, 2016, 312 pp.] Uscito nell’anno del centenario della Rivolta di Pasqua, The Adulterous Muse si aggiunge alle tre precedenti biografie dedicate all’icona irlandese Maud Gonne, di cui…

Elizabeth Strout e il segreto miracolo della vita

Clara Ranghetti (dottore di ricerca 2011, tutor Prof. Enrico Reggiani, Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano), recensione di Elizabeth Strout, Tutto è possibile (Anything Is Possible, 2017; Einaudi, Torino 2017, traduzione dall’inglese di Susanna Basso, pp. 205) Dire che tutto è possibile è un atto di fiducia nella vita, un volerla celebrare. Nella nostra contemporaneità…

Songs, suites e variazioni. Jane Austen e il piano-forte

Elisa Teneggi, studentessa (Laurea Magistrale) del corso di Linguaggi Musicali in Prospettiva Storica, tenuto dal Prof. Enrico Reggiani presso la Facoltà di Scienze Linguistiche e Letterature Straniere dell’Università Cattolica del Sacro Cuore (Milano) Nel lontano 1996 su Vanity Fair si affermava che: The hottest writer in show business is not John Grisham or Michael Crichton,…